A fine gennaio , con l’invio alle scuole partecipanti delle classifiche, si chiude la fase dei GIOCHI D’AUTUNNO, gara di Istituto dei Giochi Matematici dell’Università Bocconi.

Il nostro Liceo vi ha partecipato iscrivendo 90 partecipanti di tutte le categorie, C2 (1° superiore), L1 (2°, 3° e 4° superiore), L2 (5° superiore).

Sono giunti dal Centro Pristem, organizzatore dei giochi, i complimenti alle studentesse e agli studenti che si sono classificati ai primi posti delle loro categorie e apprezzamento a tutti gli altri concorrenti che si sono impegnati nella gara.

L’edizione di quest’anno dei “Giochi d’Autunno”, pur nelle difficoltà che abbiamo vissuto a causa dell’emergenza pandemica, ha confermato la rilevante attenzione riservata alla manifestazione. E’ stata determinante l’opera dei docenti nel trasmettere l’interesse e la passione per la matematica e nel coinvolgere e motivare i propri studenti. 

“Logica, intuizione e fantasia“  è il loro slogan e questo vuole comunicare con immediatezza che sono delle competizioni matematiche ma che, per affrontarle, occorre soprattutto una voglia matta di giocare e di confrontarsi con se stessi e i compagni. Un gioco matematico è un modo appassionante di avvicinarsi alla matematica, di approfondirne alcuni aspetti per chi già guarda con interesse ai suoi contenuti e di scoprirla sotto una luce nuova per chi finora non aveva trovato le giuste motivazioni.

Prima di dare avvio alla prossima gara, i “Campionati Internazionali di Giochi matematici”, ci complimentiamo con i primi tre classificati di ogni categoria :

C2: Mega Carlotta (1B Liceo Linguistico), Ciarfera Antonio (1B Liceo delle Scienze Applicate) Ciaccia Elisa (1B Liceo delle Scienze Applicate)

L1: Casaluce Sofia (3A Liceo Scientifico), Ruberto Giorgio (3B Liceo delle Scienze Applicate), Zacà Mattia Antonio (2B Liceo delle Scienze Applicate)

L2: De Monte Matteo (5A Liceo Scientifico),  Ronzino Filippo (5A Liceo Scientifico), Indiano Giovanni (5A Liceo Scientifico)