La Puglia svetta sul medagliere del Festival Olimpico della Gioventù Europea (EYOF) di Banska Bystrica (Slovacchia).

Emanuele Potenza si impone con carattere e determinazione nei 400 misti uomini. 

Il giovane, classe 2006, alunno della 2 A del Liceo Scientifico Galilei di Nardò, vince la distanza stabilendo il proprio personal best in 4:26.22 grazie ad una ottima seconda parte di gara.

Il Liceo Galilei, riconoscendo l’alto valore formativo dell’attività sportiva, aderisce ad un programma sperimentale del MIUR per una formazione di tipo innovativo destinato a studenti-atleti di alto livello. Il programma crea le condizioni per superare le criticità che nascono durante il percorso scolastico degli studenti-atleti, soprattutto le difficoltà nella regolare frequenza delle lezioni e fornisce sostegno e supporto per promuovere concretamente il diritto allo studio e il successo formativo anche di questi studenti. Emanuele segue questo percorso che gli ha consentito di raggiungere questo importante risultato sportivo a livello europeo e al tempo stesso di conseguire un’ottima preparazione culturale in tutte le discipline del percorso liceale.
La Dirigente, i docenti e tutti i compagni si congratulano per il prestigioso traguardo sportivo del nuotatore neretino.